Sant’Antimo piange Debora, giovane mamma vittima del male del secolo: lascia 3 figli

Sant’Antimo piange Debora, giovane mamma vittima del male del secolo: lascia 3 figli

La donna lottava da tempo contro un brutto male: non è riuscita purtroppo a vincere la sua battaglia


SANT’ANTIMO – Dramma a Sant’Antimo per la morte di Debora Galluccio: la donna, sposata e madre di 3 bimbi, è deceduta a causa del male del secolo dopo aver lottato duramente per sconfiggerlo. Purtroppo, non è riuscita a vincere la propria battaglia. Era una persona benvoluta ed apprezzata da tutti.

Tanti i messaggi di cordoglio apparsi sui social. “Ogni sera, nelle mie preghiere c’era una rivolta sempre a te. Il mio cuore si è fermato leggendo il dolore nelle parole di tua sorella, non volevo crederci e tutt’ora faccio fatica a crederci. Ho avuto la fortuna di conoscerti quando eri ancora una bambina, la tua testardaggine, la tua forza, il tuo carisma hanno reso la donna meravigliosa che sei e resterai nei cuori di chi ha avuto la fortuna di conoscerti. Io ho avuto questa fortuna. Prego perché Dio possa cullarti subito nella sua gloria, dai tanta forza alle tue sorelle e alla tua mamma, proteggi e guida i tuoi meravigliosi bambini. Buon viaggio” scrive Giusy in suo ricordo.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK