Scappa all’alt, militare esplode un colpo: uomo ferito alla gamba arresta la marcia

Scappa all’alt, militare esplode un colpo: uomo ferito alla gamba arresta la marcia

I militari dell’Arma lo hanno raggiunto e accompagnato in ospedale per le cure del caso


BENEVENTO – Non si ferma all’Alt imposto dai carabinieiri e scappa dal posto di blocco. I fatti sono avvenuti la notte scorsa in contrada Pontecorvo, alla periferia di Benevento. L’uomo a bordo della sua auto non si è fermato all’alt intimato dai militari e quel punto un carabiniere ha estratto la pistola d’ordinanza ed ha esploso un colpo. Il proiettile ha raggiunto l’automobilista a una gamba, e solo a quel punto l’uomo ha fermato la marcia della vettura.

I militari dell’Arma lo hanno  raggiunto per soccorrerlo e il 30enne beneventano è stato accompagnato in ospedale per le cure del caso. La prognosi è di 20 giorni, ma per l’uomo è scattata anche la denuncia per resistenza a pubblico ufficiale.