Sorvegliato speciale in trasferta a Napoli: 49enne finisce in manette

Sorvegliato speciale in trasferta a Napoli: 49enne finisce in manette

L’uomo è ora nelle camere di sicurezza della caserma in attesa di giudizio


NAPOLI – Sorvegliato speciale in trasferta a Napoli: 49enne finisce in manette.

I Carabinieri della stazione Scampia hanno arrestato per violazione della misura di prevenzione della sorveglianza speciale Daniele D’alterio, 49enne di Portici già noto alle forze dell’ordine.

I militari dell’arma lo hanno trovato all’interno del complesso popolare della “vela celeste”. Il 49enne  – nonostante l’obbligo di soggiorno imposto dalla misura di prevenzione – è stato bloccato in trasferta a Napoli e arrestato.

D’alterio è nelle camere di sicurezza della caserma in attesa di giudizio.

COMUNICATO STAMPA

FOTO DI REPERTORIO