Terrore a Bacoli, crolla parte di una palazzina: si scava tra le macerie

Terrore a Bacoli, crolla parte di una palazzina: si scava tra le macerie

Sul posto sono immediatamente giunti i vigili del fuoco


BACOLI – Questa mattina a Bacoli è crollata una palazzina disabitata, molto probabilmente a causa delle incessanti piogge che da stanotte si sono abbattute su tutta la zona di Napoli e provincia.

Diverse squadre dei vigili del fuoco a Bacoli  al lavoro. Non ci sarebbero persone all’interno. I caschi rossi stanno lavorando tra le tante difficoltà del maltempo a scavare tra le macerie per assicurarsi che non ci siano persone coinvolte, come riporta Cronache della Campania.

L’edificio, abbandonato da tempo, era meta di clochard che cercavano rifugio dalla notte e dal maltempo. Sul posto anche gli agenti della polizia locale, l’ufficio tecnico e il sindaco Della Ragione.