Tragedia in Campania, si ribalta con il trattore: Antonio muore a 29 anni

Tragedia in Campania, si ribalta con il trattore: Antonio muore a 29 anni

Disposta l’autopsia sulla salma del giovane


AVELLINESE – Tragedia in Campania, si ribalta con il trattore: Antonio muore a 29 anni.

Il tragico episodio è avvenuto nella tarda mattinata di ieri a Quindici, in provincia di Avellino. Un 29enne ha perso la vita mentre svolgeva dei lavori, schiacciato da un trattore.

La vittima, come riportato da “OcchiodiAvellino”, è Antonio Mafettone, giovane originario di Taurano ma residente da qualche anno con la fidanzata nel comune in cui è avvenuto il terribile incidente che gli ha costato la vita.

Antonio lavorava come operaio in un’azienda agricola di Lauro. Nella mattinata della giornata di ieri si era recato a Quindici con un trattore per effettuare, insieme ad un collega di origini romene, lavori in un terreno. Qui, per motivi ancora da chiarire, il 29enne ha perso il controllo del mezzo agricolo con il quale si è ribaltato, finendo schiacciato.

Sul posto sono intervenuti, rapidamente,  i militari della Stazione locale di Lauro accompagnati dal medico legale che, una volta constatato il decesso del 29enne, ha disposto l’autopsia sulla salma. Mentre per Antonio non c’è stato niente da fare, i paramedici hanno trasportato il collega in ospedale con diverse ferite, alcune delle quali gravi. Pare, però, che le sue condizioni non siano preoccupanti.