Vergogna a Napoli, positivo al Covid sorpreso a girare per strada: denunciato

Vergogna a Napoli, positivo al Covid sorpreso a girare per strada: denunciato

Sorpresi nello stesso quartieri anche altri 5 cittadini provenienti da altro Comune senza valido motivo


NAPOLI – Ha dell’incredibile ciò che è successo ieri nella zona del quartiere Avvocata di Napoli: un cittadino che si trovava all’interno della banca dati fornita alle forze dell’ordine che comprende tutti coloro obbligati alla quarantena perché positivi, si trovava tranquillamente per strada nell’intento di fare una passeggiata. Nello stesso quartiere sono stati inoltre verbalizzati altri 5 cittadini perché provenienti da altro Comune senza giustificati motivi. Finiti nei guai tutti i coinvolti, che adesso saranno costretti a pagare la somma prevista dal governo per tutti coloro che violino le norme anti-Covid.