Violenta scossa di terremoto in Croazia, avvertita in tutta Italia: si temono morti

Violenta scossa di terremoto in Croazia, avvertita in tutta Italia: si temono morti

L’evento sismico è stato rilevato intorno alle 12:20


CROAZIA – Risale più o meno intorno alle 12:20 di oggi, martedì 29 dicembre, una violenta scossa di terremoto in Croazia, di magnitudo 6.4 (molto simile a quella che colpì il centro Italia nel 2016). L’epicentro, secondo i primi dati dall’EMSC, sarebbe stato a 46 chilometri a sudest di Zagabria, ad una profondità di 10 km. La scossa è stata distintamente avvertita dalla popolazione anche sulla costa adriatica italiana. La terra ha tremato infatti a Trieste, Bologna, Verona, Milano e Padova, ma la scossa è stata avvertita anche nelle Marche e in Abruzzo. Non si sanno ancora i danni effettivi a cose e persone, ma si temono vittime. Seguiranno aggiornamenti.