Violenza di genere, vìola le misure di allontanamento imposte dal tribunale: 53enne in manette

Violenza di genere, vìola le misure di allontanamento imposte dal tribunale: 53enne in manette

L’uomo è stato sorpreso all’interno dell’abitazione dell’ex compagna nonostante il divieto di avvicinamento alla persona offesa


NAPOLI – A poco più di una settimana dalla giornata mondiale contro la violenza sulle donne, i carabinieri del Comando Provinciale di Napoli continuano senza sosta nell’attività di contrasto al fenomeno.

Ne è prova l’arresto di un 53enne di Fuorigrotta, già sottoposto alle misure dell’allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinamento alla persona offesa.

L’uomo è stato sorpreso dai Carabinieri della stazione di Pianura all’interno dell’abitazione della ex compagna, in barba alle misure imposte dal tribunale. E’ accaduto a Napoli, in Via Giacomo Leopardi. Il 53enne, finito in manette, è stato tradotto al carcere di Poggioreale.