Campania, tragedia sul lavoro: Salvatore scivola dalle lamiere e muore a 36 anni

Campania, tragedia sul lavoro: Salvatore scivola dalle lamiere e muore a 36 anni

All’arrivo dei sanitari del 118, le sue condizioni sono apparse subito gravi


SALERNO –  Incidente sul lavoro, morto operaio: Salvatore Sasso non ce l’ha fatta. I fatti sono avvenuti giovedì scorso, l’operaio 36enne era impegnato in un intervento presso la fabbrica di Bellizzi ed è deceduto ieri presso l’ospedale di Salerno, dove era stato trasferito, a seguito delle ferite riportate.

La ditta per cui lavorava, stava eseguendo dei lavori in un capannone. L’uomo stava effettuando un intervento su alcune lamiere quando, appoggiando male un piede, è caduto. All’arrivo dei sanitari del 118, le sue condizioni sono apparse subito gravi, tanto da rendere necessario l’immediato trasferimento in terapia intensiva. Ieri, purtroppo, il tragico epilogo.