Campania, vaccino anti Covid: oltre 10mila dosi somministrate

Campania, vaccino anti Covid: oltre 10mila dosi somministrate

Vaccinati 9.650 tra medici, infermieri e operatori sanitari sociosanitari,


Prime vaccinazioni anticovid in Campania all’ospedale del mare di Napoli. La spilla regalata a chi si è vaccinato nella giornata europea dedicata ai vaccini. Napoli Napoli 27 Dicembre 2020 ANSA/CESARE ABBATE/

CAMPANIA – Continuano senza sosta le vaccinazioni in Campania. Ad oggi, sono state somministrate  oltre 10mila dosi di vaccino in Campania. È quanto risulta dall’aggiornamento dei dati regionali presente sul sito del governo dedicato alle vaccinazioni per il Covid. Nello specifico, fino alla mattinata di oggi erano state vaccinate 10.745 persone. Si tratta di 4.978 donne e 5.767 uomini.

La fascia d’eta’ piu’ rappresentata e’ quella 50-59 anni (2.956 vaccini somministrati), seguono la fascia 60-69 (2.628), 40-49 (2.321), 30-39 (1.887), 20-29 (830). Vaccinate anche 119 persone d’eta’ compresa tra i 70 e i 79 anni e quattro ultraottantenni. Vaccinati 9.650 tra medici, infermieri e operatori sanitari sociosanitari, 1.094 individui tra il personale non sanitario e un ospite di Rsa. Le dosi consegnate alla Campania sono 33.870, quindi la percentuale di dosi somministrate su quelle consegnate e’ pari al 31,7%. La Campania risulta essere la sesta regione d’Italia nella classifica dei territori che hanno somministrato il maggior numero di dosi consegnate. Prima della Campania ci sono la provincia autonoma di Trento (55,6%), il Lazio (48,7%), il Veneto (40,6%), la Toscana (37,8%), la Basilicata (37,4%).