Casandrino, convalidato dal gip sequestro di manufatto abusivo

Casandrino, convalidato dal gip sequestro di manufatto abusivo

L’edificio, in fase di costruzione, era stato realizzato in dispregio del DPR.380 del 2001


CASANDRINO – Pochi giorni fa, con precisione nel giorno dell’insediamento del Comandante della Polizia Locale del Comune di Casandrino, Antonio Piricelli, nell’ambito dei controlli che ha personalmente diretto sul territorio unitamente agli agenti del Comando, è stato posto sotto sequestro della Polizia Giudiziaria un manufatto in fase di costruzione, realizzato in dispregio del DPR. 380 del 2001. Ebbene a distanza di poche ore il Giudice delle Indagini Preliminari del Tribunale di Napoli Nord, su richiesta del Pubblico Ministero, ha emesso ordinanza di convalida del sequestro preventivo.