Colpisce ragazzo con una chiave inglese per rubargli il cellulare: arrestato 34enne

Colpisce ragazzo con una chiave inglese per rubargli il cellulare: arrestato 34enne

L’aggressore è stato tradotto in carcere in attesa dell’udienza di convalida


NAPOLI –  I carabinieri della Compagnia di Napoli Stella, da tempo impegnati in servizi di controllo del territorio disposti dal Comando Provinciale di Napoli nel quartiere Forcella, hanno fermato un 34enne di origini pakistane, senza fissa dimora.

Un giovane, a bordo di uno scooter, ha avvicinato una pattuglia dei carabinieri raccontando loro di essere stato poco prima vittima di una violenta rapina. E’ accaduto in Via Duomo. Il 34enne ha colpito al capo la vittima con una chiave inglese, gli ha strappato il cellulare ed è fuggito.

Ancora sanguinante, la giovane vittima ha descritto il rapinatore, vestito con una sgargiante felpa rossa, permettendo ai militari di individuarlo facilmente,  in Piazza Calenda. Nelle sue tasche ancora il cellulare appena rubato.

Sottoposto a fermo di indiziato di delitto, l’uomo è stato tradotto al carcere di Poggioreale in attesa dell’udienza di convalida. Il cellulare è stato restituito al legittimo proprietario che, visitato presso il CTO, è stato ritenuto guaribile in 15 giorni.