Coronavirus, marito e moglie muoiono a 24 ore di distanza

Coronavirus, marito e moglie muoiono a 24 ore di distanza

Le loro condizioni sono peggiorate è stato deciso per loro il ricovero in ospedale


MODENA – Una vita sempre insieme. Sono morti come hanno vissuto: nessuno dei due ha mai fatto a meno dell’altro. Quando Giancarlo, 87 anni, ha chiuso gli occhi per sempre la moglie Luciana, di tre anni più giovane, non ce l’ha fatta, il dolore è stato troppo grande ed è morta. Erano ricoverati da qualche settimana al Policlinico di Modena poiché positivi al coronavirus.

Entrambi vivevano a Modena: quando le condizioni sono peggiorate è stato deciso per loro il ricovero in ospedale. Il marito è deceduto nella giornata di martedì, il 29 dicembre, dopo 24 ore è morta la moglie. I funerali si terranno lunedì alla Terracielo di Modena, poi le salme saranno tumulate a Gabbro di Rosignano Marittimo in provincia di Livorno.