Coronavirus, migliorano le condizioni del Cardinale Sepe ricoverato al Cotugno

Coronavirus, migliorano le condizioni del Cardinale Sepe ricoverato al Cotugno

Il cardinale è stato ricoverato in struttura a seguito della polmonite bilaterale


NAPOLI –  Migliorano le condizioni del cardinale di Napoli Crescenzio Sepe che dallo scorso venerdì è ricoverato nel reparto di Malattie Infettive dell’ospedale Cotugno di Napoli a causa di una sopravvenuta polmonite dovuta al Coronavirus,

Le condizioni generali del Cardinale, come rende noto Il Mattino, sono in netto miglioramento e la malattia evolve senza problemi e complicanze.

Il Cardinale si alimenta e riposa senza particolare difficoltà ma per essere dimesso dovrà guarire dalla polmonite,  poi, successivamente, negativizzarsi al virus in un prosieguo di convalescenza che potrà essere effettuato anche nella sua dimora.

LEGGI ANCHE

Covid, il Cardinale Sepe ricoverato al Cotugno: l’aggiornamento sulle condizioni