Coronavirus nel napoletano, ancora vittime: tre morti in 24 ore

Coronavirus nel napoletano, ancora vittime: tre morti in 24 ore

algono dunque a 86 i morti da inizio emergenza pandemica, 18 nel solo mese di gennaio 2021.


TORRE DEL GRECO – Continuano a registrarsi morti legati al Covid-19 a Torre del Greco (Napoli). Solo nelle ultime 24 ore Asl Napoli 3 Sud e unità di crisi regionale hanno infatti comunicato al Centro operativo comunale il decesso di tre persone in precedenza risultate positive al tampone del Coronavirus.

A darne notizia è il sindaco della città vesuviana, Giovanni Palomba: si tratta di un 87enne, di un 95enne e di un 64enne.
Salgono dunque a 86 i morti da inizio emergenza pandemica, 18 nel solo mese di gennaio 2021.
Elevati anche i dati relativi ai nuovi contagiati, che nell’ultima giornata sono stati 24, ma anche fortunatamente dei guariti, che sono stati invece 46. Sulla scorta di questi dati, scende a 312 il numero complessivo degli attuali positivi al Covid, 25 dei quali risultano ospedalizzati.

(ANSA).