Covid, il cardinale Sepe è guarito ed è stato dimesso dall’ospedale

Covid, il cardinale Sepe è guarito ed è stato dimesso dall’ospedale

Previsto adesso un periodo di convalescenza per ristabilirsi completamente


Il Cardinale Crescenzio Sepe, arcivescovo di Napoli, colto da malore sull'altare durante la celebrazione della messa poco dopo l'annuncio del miracolo della liquefazione, conclude a fatica la cerimonia sostenuto da suoi collaboratori fino alla sagrestia, 19 settembre 2018. ANSA / CIRO FUSCO

NAPOLI – Il cardinale Crescenzio Sepe è guarito dal Covid. Questa mattina, dopo la negatività confermata dal tampone, ha lasciato l’Ospedale Cotugno di Napoli tornando nell’abitazione diocesana di Capodimonte.

Era ricoverato dal 23 gennaio scorso e, dopo una prima fase in forma lieve, le sue condizioni erano via via peggiorate rendendo necessario il ricovero in ospedale. Nel reparto ordinario un graduale miglioramento fino alla guarigione.

Adesso per lui un periodo di convalescenza che lo porterà a non essere presente martedì alla celebrazione per l’ingresso in Diocesi del nuovo Arcivescovo di Napoli, monsignor Domenico Battaglia.