Debora morta a 17 anni in un incidente, oggi ai funerali lacrime e striscioni: “Splendi anche lassù”

Debora morta a 17 anni in un incidente, oggi ai funerali lacrime e striscioni: “Splendi anche lassù”

Si è tenuto oggi nell’avellinese l’ultimo saluto alla 17enne che ha perso la vita qualche giorno fa, mentre era in auto con sua sorella Annabella


AVELLINO – E’ stata una giornata di dolore quella di oggi, venerdì 29 gennaio, per tutta la comunità avellinese, che ha dato l’ultimo saluto a Debora Prisco, morta 3 giorni fa a seguito di un incidente d’auto che ha visto coinvolta anche sua sorella, Annabella Prisco, nota per aver partecipato a Uomini e Donne. Quest’ultima era alla guida di una smart, poco dopo che proprio entrambe avevano postato un video su Tik-tok dove si divertivano ballando e cantando, come erano solite fare insieme, quando ha avuto un violento impatto con una Fiat, che è risultato fatale per la 17enne Debora.

Ebbene questa mattina, alle 9:30, si sono celebrati i funerali della giovanissima. Le restrizioni Covid hanno impedito la massiccia partecipazione di amici e conoscenti che hanno luogo specie quando si verificano queste incommentabili tragedie. All’ultimo saluto però molti hanno comunque deciso di prender parte: dai compagni di scuola, a semplici conoscenti. “Il tuo sorriso non smetterà mai di splendere”; “Splendi lassù proprio come facevi qui. Ciao Debora”, sono soltanto alcuni degli striscioni collocati dagli amici davanti al Duomo.

Nell’omelia il parroco don Enzo De Stefano ha immaginato  Debora “che ci guarda sorridente e felice tra le mani di Dio. Il Signore – ha aggiunto –  ci dice che tutto questo finirà. Io mi rivolgo ai familiari, agli amici: la vita va vissuta per bene”. La salma sarà tumulata nel cimitero di Contrada.

Continua a leggere: Debora muore a 17 anni in un incidente: quel video postato su Tik-tok 1 ora prima dello schianto