Dramma in Campania: carabiniere torna da lavoro e muore sotto gli occhi della moglie

Dramma in Campania: carabiniere torna da lavoro e muore sotto gli occhi della moglie

Lascia la moglie Pasqualina e tre figli


CASERTA – Dramma a Caserta dive improvvisamente si è spento il sottoufficiale dei Carabinieri Stanislao Vozza di 39 anni. Il militare è morto questa mattina dopo essere rientrato da lavoro, a causa di un malore improvviso. Stanislao era in servizio presso il Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Marcianise. Questa mattina, secondo una prima ricostruzione, sarebbe rientrato a casa, a Caturano, frazione del comune di Macerata Campania.

Secondo quanto ricostruito, l’uomo si sarebbe messo a letto e sarebbe stato colto da un malore improvviso proprio mentre dormiva. La moglie ha immediatamente allertato i sanitari del 118 i quali nulla hanno potuto se non decretare il decesso del 39enne. Sul posto sono arrivati subito anche i colleghi e gli ufficiali della sua compagnia.

Tanti in queste ore i messaggi di cordoglio apparsi sui social network. Lascia la moglie Pasqualina e tre figli, due femmine e un maschio.