Forte boato in centro: crolla un palazzo, panico tra i residenti

Forte boato in centro: crolla un palazzo, panico tra i residenti

Sul posto vigili del fuoco e polizia municipale: l’allarme è stato lanciato dalle persone presenti sul posto dopo un fortissimo boato


CASERTA – Attimi di paura questa mattina in una traversa di via Giulia, a Caserta: un edificio disabitato di tre piani è crollato, provocando un forte boato nella zona, tanto da spaventare i residenti. Le macerie si sono riversate in strada.

Il crollo sarebbe avvenuto probabilmente a causa di infiltrazioni d’acqua nel sottotetto, le quali avrebbero provocato il primo cedimento per poi determinare quello dell’intero stabile. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco per rimuovere le parti murarie pericolanti e mettere in sicurezza la struttura, servendosi di un’autogru.

Fortunatamente non risultano feriti; pare che siano state colpite alcune auto in sosta, site nel piazzale antistante la palazzina disabitata. Non ci sarebbero feriti.

La polizia municipale di Caserta è giunta sul luogo dei fatti e ha interdetto al traffico l’intera area, in modo da consentire la rimozione e il ripristino dello stato dei luoghi.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK

La polizia municipale di Caserta ha interdetto al traffico l’intera area, consentendo così alla ditta incaricata dal Comune di procedere alla rimozione e al ripristino dello stato dei luoghi.