I videogiochi diventano protagonisti dei film: ecco quelli da non perdere

I videogiochi diventano protagonisti dei film: ecco quelli da non perdere

Nella lista degli imperdibili ci sono sicuramente due capolavori


Il rapporto tra videogiochi e cinema è sempre stato molto stretto, da quando le console di videogame hanno fatto la loro comparsa nel quotidiano degli appassionati. Ci sono, però, alcuni film, tratti dai videogiochi più amati di sempre, che sono davvero imperdibili per gli amanti del genere: ecco quali vedere per chi vuole fare una pausa da Eurobet e dagli iGaming e godersi un bel film.

Film tratti da videogiochi horror

Per gli appassionati del genere horror e dei videogiochi, nella lista degli imperdibili ci sono sicuramente due capolavori del genere come Resident Evil e Silent Hill, due giochi molto amati negli anni Novanta che trattano il tema degli zombie. Entrambi sono diventate delle saghe che hanno superato anche la storia raccontata nel rispettivo videogioco, raccontando particolari ed episodi di pura fantasia. Inutile dire che entrambi hanno riscosso un grande successo di pubblico e vengono periodicamente riproposti anche in televisione oltre che sulle più importanti piattaforme di video in streaming.

Film d’azione, fantascienza e videogiochi

Anche fantascienza e azione sono due generi che hanno un grande successo nell’ambito dei videogiochi ma che hanno riscosso altrettanto clamore anche nel campo cinematografico. Fra i più clamorosi matrimoni che hanno riscontrato il favore del pubblico c’è sicuramente Need For Speed che tratta il tema delle corse di auto e che ha visto tra il cast Aaron Paul e Dakota Johnson. Ovviamente in questa classifica non può mancare anche Tomb Raider che ha visto ben due filoni, il primo all’inizio degli anni Duemila con protagonista Angelina Jolie e il secondo più recenti, di pochi anni fa, con Alicia Vikander nei panni della bella cacciatrice di tesori. Infine nell’ambito fantascienza è da segnalare Ready Player One di Stephen Spielberg che non è tratto da un solo videogioco ma raccoglie ispirazioni da Street Fighter, Halo e Overwatch.

I film dai videogiochi per i più piccoli

Anche i bambini possono vivere l’emozione di vedere sul piccolo e grande schermo i protagonisti dei videogiochi che hanno più amato. Sonic The Hedgehog, ad esempio, vede come protagonista principale il piccolo Sonic blu, già protagonista di un videogioco molto amato negli anni Novanta che poi è stato rifatto negli ultimi anni. Ad interpretare il cattivo di turno uno strepitoso Jim Carrey. Anche Ralph Spaccatutto, altro eroe amato anche se molto goffo, diventa il protagonista di una pellicola animata che è adatta a tutta la famiglia.