Napoli, ancora episodi di violenza sui sanitari: autista ed infermiera del 118 prese a calci e pugni

Napoli, ancora episodi di violenza sui sanitari: autista ed infermiera del 118 prese a calci e pugni

Le due donne, dopo essere state aggredite, hanno comunque trasportato il paziente al Cardarelli in codice rosso


NAPOLI – Oggi, 14 gennaio 2020, alle ore 19.26 circa, si è verificato l’ennesimo episodio di aggressione a due sanitari del 118. nella fattispecie due donne, infermiere ed autista in servizio presso la postazione India Carlo III ,sono state aggredite con calci e pugni. Come se non bastasse alle due donne sono stati strappati anche i capelli, come riportato sulla pagina Facebook “Nessuno tocchi Ippocrate”. Ciò nonostante le due professioniste hanno soccorso il paziente (che era in codice rosso), trasportandolo presso il nosocomio partenopeo “A. Cardarelli “, presso il quale sono giunti intorno alle ore 19.38.