Napoli-Empoli, l’Asl mette in isolamento 5 tesserati dei toscani: non saranno al Maradona

Napoli-Empoli, l’Asl mette in isolamento 5 tesserati dei toscani: non saranno al Maradona

Le persone in questione sono state a stretto contatto con un positivo


NAPOLI – Cinque tesserati del club toscano sono stati messi in isolamento per essere stati in contatto con un positivo al Covid-19. Si tratta di 3 calciatori, dell’allenatore (Dionisi) e di un magazziniere. Tutti in città in occasione della partita degli ottavi di finale di Coppa Italia contro la squadra di Gattuso.

A rilanciare la notizia a poche ore dalla sfida contro i partenopei (fischio d’inizio previsto per le 17.45) è l’agenzia di stampa Ansa.

E’ stato preso questo provvedimento nei loro confronti? È stato ordinato dal ministero della Salute poiché le cinque persone hanno viaggiato a bordo di un volo del 4 gennaio scorso. Le persone in questione sono state a stretto contatto con un positivo. Tutti dovranno rispettare la quarantena almeno fino al 14 gennaio (domani) quando scadranno i dieci giorni dal contatto.