Napoli, furto in un magazzino: rintracciato ed arrestato il responsabile

Napoli, furto in un magazzino: rintracciato ed arrestato il responsabile

I poliziotti hanno rinvenuto in un capannone in via Villa Bisignano ad Ercolano la merce rubata che è stata restituita al proprietario


NAPOLI/ERCOLANO – Mercoledì sera gli agenti del Commissariato San Giovanni-Barra, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Pini di Solimena hanno notato un autocarro fermo in strada con il portellone posteriore divelto ed un uomo che ha raccontato di aver appena rinvenuto il veicolo dopo essere stato rapinato nel pomeriggio da due uomini che, introdottisi nel suo magazzino, avevano asportato diversa merce dal deposito caricandola sull’autocarro con il quale si erano poi allontanati.

I poliziotti, grazie alle descrizioni fornite dalla vittima, hanno raccolto elementi nei confronti di un uomo, che hanno rintracciato presso la sua abitazione in via Suor Maria della Passione e, successivamente, hanno rinvenuto in un capannone in via Villa Bisignano ad Ercolano la merce rubata che è stata restituita al proprietario.

E.G., 42enne napoletano con precedenti di polizia, è stato sottoposto a fermo di p.g. per rapina aggravata e ieri il Tribunale di Napoli, all’esito dell’udienza di convalida, ha disposto nei suoi confronti la misura cautelare degli arresti domiciliari.