Napoli, niente finale di Supercoppa con la Juve per Osimhen. Il nigeriano ancora positivo al Covid

Napoli, niente finale di Supercoppa con la Juve per Osimhen. Il nigeriano ancora positivo al Covid

La perdurante positività al virus e l’infortunio alla spalla rendono impossibile il recupero per il 20 gennaio


NAPOLI – “Il tampone naso-faringeo molecolare effettuato questa mattina al calciatore Victor Osimhen, ha dato come risultato esito positivo al Covid-19. Il giocatore ripeterà il test in settimana”.

Con questo lapidario comunicato il Napoli spegne le speranza – già pochissime – di poter recuperare l’attaccante nigeriano per la finale di Supercoppa con la Juve in programma il prossimo 20 gennaio.

L’attaccante azzurro, secondo anche quanto dichiarato da Gattuso nel post partita contro l’Udinese, soffre ancora del problema alla spalla accusato con la sua nazionale, per la quale manca dal campo da ormai 2 mesi.

La positività al coronavirus ha anche ridotto la possibilità di poter ricorrere a terapie che l’attaccante stava svolgendo anche all’estero.