Napoli, Osimhen positivo al Covid: 4 giorni fa festa di compleanno in Nigeria senza mascherine

Napoli, Osimhen positivo al Covid: 4 giorni fa festa di compleanno in Nigeria senza mascherine

L’attaccante immortalato su Instagram mentre balla e si diverte senza distanziamento e dispositivi di protezione


NAPOLI – La SSC Napoli comunica che il calciatore Victor Osimhen è risultato positivo al tampone naso-faringeo molecolare effettuato ieri pomeriggio al suo rientro dall’estero. Il calciatore è asintomatico e non ha incontrato il gruppo squadra.

L’attaccante azzurro, da tempo infortunato, ha viaggiato negli scorsi giorni per effettuare alcuni consulti medici in Belgio con l’obiettivo di risolvere il problema alla spalla che lo sta tenendo fuori da inizio novembre.

Il nigeriano sembrava prossimo al rientro ed ora, invece, è costretto ad un nuovo stop che lo mette a rischio anche per la finale di Supercoppa italiana con la Juventus in programma il 20 gennaio a Reggio Emilia.

Polemiche per la festa in Nigeria

Polemica sui social per alcuni video pubblicati su Instagram da un cantante e amico del calciatore in occasione del suo compleanno.

Osimhen appare impegnato nei festeggiamenti tra molte persone, che ballano senza rispettare il distanziamento e senza le mascherine di protezione.

L’attaccante, quindi, potrebbe aver contratto il virus in quella occasione.

🎥 GUARDA IL VIDEO