Napoli, tentata rapina finisce nel sangue: uomo ferito con un colpo d’arma da fuoco

Napoli, tentata rapina finisce nel sangue: uomo ferito con un colpo d’arma da fuoco

L’uomo si è recato autonomamente all’ospedale Cardarelli


NAPOLI – Ferito con un colpo d’arma da fuoco in seguito ad un tentativo di rapina: è la versione, al vaglio dei Carabinieri, fornita da un trentenne di Chiaiano, quartiere di Napoli. L’uomo si è recato autonomamente all’ospedale Cardarelli.

Il 30enne – con qualche precedente anche per spaccio – è stato colpito al piede sinistro. Ai carabinieri della compagnia Napoli Vomero che sono giunti all’ospedale, ha riferito di aver subito un tentativo di rapina in località Chiaiano dove è tra l’altro residente. Indagini in corso dei carabinieri per accertare la veridicità delle dichiarazioni fornite dalla vittima. È stato giudicato guaribile con una prognosi di 30 giorni.