Osimhen positivo, 4 giorni fa festa senza mascherina: l’amico cancella tutti i video dello scandalo

Osimhen positivo, 4 giorni fa festa senza mascherina: l’amico cancella tutti i video dello scandalo

Continuano le polemiche attorno all’attaccante nigeriano


NAPOLI – Risaliva a ieri la notizia della positività di Victor Osimhen al Covid-19. A comunicarlo era stata proprio la SSC Napoli: il giocatore era risultato positivo al tampone naso-faringeo molecolare effettuato ieri pomeriggio al suo rientro dall’estero. Fortunatamente asintomatico, non aveva ancora incontrato il gruppo squadra. Ebbene poco tempo dopo la pubblicazione della nota ufficiale, erano iniziate a circolare immagini, pubblicate in particolare dall’amico cantante Golden Michael sul suo account Instagram, che ritraevano lo stesso calciatore solo 4 giorni prima festeggiare il suo compleanno in Nigeria, senza mascherine e senza osservare il distanziamento sociale.

Subito sono cominciate polemiche e critiche nei confronti dell’attaccante nigeriano, che molto probabilmente ha contratto il virus proprio in quell’occasione. A distanza di meno di 24 ore, dunque, Michael ha prontamente cancellato ogni minima prova dal suo profilo, non considerando che ormai le immagini avevano già fatto il giro del web. Il gesto ha fatto arrabbiare non poco sia la dirigenza sia il mister Gattuso, che pensano già ad una multa non indifferente da rilegare al giocatore per il suo comportamento sconsiderato.

***Aggiornamento*** – La multa rilegata al giocatore ammonta ad un totale di 25o.000 euro

Screenshot del post pubblicato dall’amico di Osimhen, poi cancellato