Parete, positivi i familiari di un dipendente comunale: il sindaco ordina la chiusura dell’ufficio

Parete, positivi i familiari di un dipendente comunale: il sindaco ordina la chiusura dell’ufficio

Anche se, fortunatamente, non ci sono contagiati tra i dipendenti dell’Ente, il primo cittadino ha ordinato lo stop alle attività dell’ufficio fino al 16 gennaio


PARETE – Il Sindaco del Comune di Parete, Gino Pellegrino ha disposto la chiusura dell’ufficio Anagrafe per un intervento di sanificazione a scopo precauzionale.

Anche se, fortunatamente, non ci sono contagiati tra i dipendenti dell’Ente, il primo cittadino ha ordinato lo stop alle attività dell’ufficio fino al 16 gennaio, dopo la scoperta di alcuni positivi nel nucleo familiare di un impiegato.

Non scatta l’allarme ma il Sindaco ritiene giusto procedere con cautela: tutti gli altri uffici sono regolarmente aperti e l’Anagrafe ripartirà in modalità normale a partire dalla prossima settimana. In tanto sono 46 le persone attualmente positive nel Comune.