Poliziotto ucciso dai rapinatori a Napoli, oggi la targa per Apicella a Calata di Capodichino

Poliziotto ucciso dai rapinatori a Napoli, oggi la targa per Apicella a Calata di Capodichino

Alla cerimonia di apposizione della targa interverranno la moglie e i figli dell’agente


NAPOLI – Una targa in memoria di Pasquale Apicella, assistente della Polizia di Stato morto nello speronamento dell’auto di servizio mentre inseguiva un veicolo con a bordo dei rapinatori, oggi sarà apposta a Calata di Capodichino, angolo con via Tommaso Cornelio, luogo dove Apicella ha perso la vita il 27 aprile 2020. Alla cerimonia di apposizione della targa interverranno il sindaco di Napoli Luigi De Magistris e l’assessore alla Toponomastica Alessandra Clemente, la moglie e i figli di Apicella, il prefetto di Napoli Marco Valentini e il questore di Napoli Alessandro Giuliano. Nell’occasione verranno deposte due corone di alloro del sindaco di Napoli e del Capo della Polizia.