Qualiano, 32enne ha un malore e batte la testa su una fioriera: trovato morto in strada

Qualiano, 32enne ha un malore e batte la testa su una fioriera: trovato morto in strada

La vittima si è sentita male, cadendo e battendo la testa: da chiarire la causa del decesso


QUALIANO – Emergono nuovi dettagli ed ipotesi in merito al ritrovamento di un corpo senza vita avvenuto questa mattina a Qualiano: la vittima è un 32enne di origini indiane di nome Darshan. L’uomo lavorava presso un locale sito all’interno del parco commerciale Auchan in qualità di barista. Era regolare sul territorio italiano. Inizialmente si ipotizzava che la morte fosse avvenuta in circostanze violente: l’uomo, infatti, aveva una ferita alla testa. Tuttavia pare che sia avvenuta per cause naturali, ossia a causa di un malore, probabilmente un infarto.

Ciò che non è ancora chiaro è se la ferita che l’uomo si è procurato alla testa sia stata determinante al successivo decesso o meno. Darshan si è sentito male, cadendo al suolo e battendo la testa su una fioriera, ferendosi al capo. Da accertare se il malore avesse portato già al decesso o se sia sopraggiunto dopo il ferimento.

Sono intervenuti i carabinieri della locale stazione, guidati dal comandante Pasquale Bilancio.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK