Sfreccia sullo scooter e non si ferma all’alt dei Carabinieri: 14enne nei guai nel napoletano

Sfreccia sullo scooter e non si ferma all’alt dei Carabinieri: 14enne nei guai nel napoletano

Il mezzo era già stato sottoposto a fermo amministrativo ed era senza l’assicurazione


SANT’ANTONIO ABATE/SANTA MARIA LA CARITA’ – Ieri sera i carabinieri della compagnia di Castellammare di stabia hanno setacciato le strade di Sant’Antonio Abate e di Santa Maria la Carità. Durante le operazioni, i Carabinieri della stazione di Sant’Antonio abate hanno notato un ragazzo alla guida di uno scooter e gli hanno intimato l’alt. Il giovane, poi rivelatosi un 14enne incensurato del posto, non si è fermato ed è nato un inseguimento. I militari dell’arma lo hanno bloccato facilmente poco dopo.

Lo scooter era già stato sottoposto a fermo amministrativo ed era senza l’assicurazione. Il 14enne – che non aveva mai conseguito la patente – è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale, sanzionato per la violazione delle norme anti-contagio ed affidato ai genitori.