Si abbassa la mascherina per fumare, il sit-in dei genitori fuori la Regione finisce ad ombrellate

Si abbassa la mascherina per fumare, il sit-in dei genitori fuori la Regione finisce ad ombrellate

L’episodio è avvenuto stamattina in occasione della protesta contro la Dad


NAPOLI – Doveva essere una protesta pacifica quella organizzata dai genitori in relazione alla questione Dad tenutasi stamattina fuori la sede della Regione, ma così non è potuto essere: tutto è partito da uno scambio di opinioni sulla gestione del presidente De Luca della situazione scuola ed emergenza Coronavirus. La goccia che ha fatto traboccare il vaso, successivamente, ci sarebbe stata quando uno dei presenti, secondo quando riportato dalle prime ricostruzioni, avrebbe deciso di abbassarsi la mascherina per fumare una sigaretta. Da lì le cose sono degenerate: insulti, spintoni, perfino ombrellate. Il tutto è poi rientrato dopo poco grazie all’intervento degli altri genitori.