Tensione nel casertano: 50enne accusa un malore in seguito a violenta lite con la compagna

Tensione nel casertano: 50enne accusa un malore in seguito a violenta lite con la compagna

L’uomo, ai domiciliari, non ne poteva più della convivenza


MADDALONI – L’episodio ha avuti luogo nella notte a Maddaloni, nel casertano. Un uomo ha accusato un malore in seguito ad una violenta lite con la compagna.

La lite scoppiata tra l’uomo, 50enne agli arresti domiciliari, e la donna è degenerata causando forti momenti di tensione che hanno richiesto l’intervento delle forze dell’ordine. Proprio, in seguito, alla situazione venutasi a creare, l’uomo è stato colpito da ubn lieve malore.

Fortunatamente, piombati all’interno dell’abitazione, come riportato da “EdizioneCaserta”, i militari hanno soccorso il 50enne evitando che ciò che era accaduto peggiorasse.