Tenta di lanciarsi nel vuoto, uomo salvato dai vigili del fuoco

Tenta di lanciarsi nel vuoto, uomo salvato dai vigili del fuoco

L’uomo si era barricato in strada e minacciava di volersi togliere la vita


CASERTA –  I Vigili del Fuoco hanno salvato un uomo che tentava di suicidarsi questa mattina a Caserta. L’ intervento è avvenuto poco prima delle 9 in un’abitazione di via Marchesiello, a poca distanza dalla sede del Comando provinciale dei Vigili del Fuoco.

Quando i vigili del fuoco arrivati sul posto, muniti di autoscala, l’uomo era barricato in casa e minacciava di suicidarsi. I vigili sono quindi saliti con la scala al terzo piano dello stabile, dove è situato l’appartamento, ma l’uomo, appena si è accorto della loro presenza, si è precipitato fuori tentando di lanciarsi nel vuoto; Un vigile del fuoco è riuscito però ad afferrarlo. Tra i due c’è stata una colluttazione, che ha coinvolto anche gli altri vigili, che alla fine sono riusciti a bloccare l’ aspirante suicida. Uno dei Vigili del fuoco l’uomo sono stati medicati dai medici del 118, intervenuti con due ambulanze.