Topo d’appartamento beccato in flagrante: arrestato 20enne

Topo d’appartamento beccato in flagrante: arrestato 20enne

Il giovanissimo era un rom. Trovato con monili e oggetti d’oro


SAN FELICE A CANCELLO – I carabinieri della Stazione di Cancello, in via Polvica a San Felice a Cancello (CE), unitamente ai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Maddaloni (CE) hanno proceduto all’arresto, in flagranza di reato per furto, del cittadino albanese C.A. cl. 2000, in italia senza fissa dimora.

I militari dell’Arma sono intervenuti a seguito della segnalazione relativa ad un furto in appartamento in corso.

Sul posto hanno intercettato il rumeno mentre stava cercando di scappare per le strade attigue.

L’uomo, subito bloccato, a seguito di perquisizione personale è stato trovato in possesso di diversi monili in oro oggetto del furto.

Il rumeno è stato trattenuto presso le camere di sicurezza dell’Arma, a disposizione della competente autorità giudiziaria.

La refurtiva recuperata è stata riconsegnata all’avente diritto.