Torino, ladri in azione a casa di McKennie: il raid durante la partita con la Spal

Torino, ladri in azione a casa di McKennie: il raid durante la partita con la Spal

I balordi hanno rubato scarpe e abiti firmati


TORINO – Ladri in casa di Weston McKennie, tesserato della Juventus che al rientro all’interno della propria abitazione, ha trovato l’appartamento depredato. I balordi hanno fatto irruzione mentre il centrocampista della società piemontese era in campo impegnato nei quarti di finale di Coppa Italia contro la Spal.

IL BOTTINO

McKennie è entrato soltanto negli ultimi minuti della goleada (4-0) che ha portato la Juve in semifinale (martedì contro l’Inter). Il giorno dopo ha scoperto il furto: sono spariti scarpe, abiti firmati, ma ancora non è stata fatta la stima del bottino. Di certo la banda ha studiato tutti i particolari, anche dei vicini: i ladri sono entrati in casa dopo aver forzato una finestra del bagno senza essere visti dagli altri residenti del complesso di case dove vive lo statunitense.