Tragico schianto in moto: Antonio muore a 17 anni dopo 7 giorni di agonia

Tragico schianto in moto: Antonio muore a 17 anni dopo 7 giorni di agonia

Per cause ancora da verificare, il giovane ha perso il controllo mentre viaggiava su una moto


NAZIONALE – Incidente in moto finito in tragedia: dopo 7 giorni di agonia, è morto in ospedale Antonio Chirulli, 17enne, dopo essere rimasto vittima di un terribile schianto in moto lo scorso sabato. Le sue condizioni si sono presentate da subito particolarmente gravi, fino a peggiorarsi e decretarne il decesso.

Il giovane si trovata a bordi di una moto 125, insieme ad un amico, quando per motivi da verificare, ha perso il controllo, finendo sull’asfalto. Sul posto sono giunti i soccorsi: in quel momento, Antonio era ancora cosciente ma durante il trasporto in ospedale ha avuto un arresto cardiaco, motivo per cui la situazione si è aggravata.

Oggi pomeriggio purtroppo il suo cuore ha smesso di battere: la famiglia ha autorizzato la donazione degli organi.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK