Villaricca, Elena è tra i primi vaccinati in Campania: “Sto bene, facciamolo tutti per uscire dal tunnel”

Villaricca, Elena è tra i primi vaccinati in Campania: “Sto bene, facciamolo tutti per uscire dal tunnel”

Lavora in una RSA come animatore sociale


VILLARICCA – Elena Sorvillo lavora in una residenza sanitaria per anziani come animatore sociale ed è stata tra i primi a ricevere il vaccino anti covid-19 in Campania, nel cosiddetto V-Day dello scorso 27 dicembre. Dopo la prima dose bisognerà attendere 21-22 giorni per quella di richiamo, dopodiché ne passeranno altri 7-8 per considerarsi immuni.

Nel suo lavoro a stretto contatto con una fascia particolarmente sensibile alla pandemia Elena ha dovuto fare molta attenzione, fortunatamente nella sua RSA non si sono registrati casi di contagio ma le cronache ci hanno raccontato quotidianamente del pesantissimo tributo in termini di vite umane che il Sars-Cov-2 ha richiesto in Italia e in tutto il mondo.

Il vaccino rappresenta oggi lo spiraglio necessario per vedere la luce in fondo al tunnel ed uscirne definitivamente, questo è anche il pensiero di Elena che chiede, durante la nostra intervista, a tutti di lasciare da parte le perplessità e vaccinarsi il prima possibile per vivere un 2021 finalmente senza mascherine.

QUESTO IL LINK PER IL VIDEO: https://www.facebook.com/IlMeridianoNews/videos/1018787428614248