Ambasciatore italiano ucciso in Congo, Iovinella: “Cordoglio per Attanasio, vicino alla famiglia”

Ambasciatore italiano ucciso in Congo, Iovinella: “Cordoglio per Attanasio, vicino alla famiglia”

È rimasto ucciso questa mattina in un attacco armato


ROMA – L’ambasciatore italiano in Congo Luca Attanasio ed un carabiniere della sua scorta hanno perso la vita durante un attacco armato. Questo il messaggio di Valerio Iovinella del Consiglio Internazionale per la Diplomazia e la Giustizia:

“Sono profondamente addolorato per la morte di Luca Attanasio – ha detto – e come Ambasciatore presso il Consiglio Internazionale per la Diplomazia e la Giustizia esprimo il mio cordoglio e la mia vicinanza alla famiglia dell’Ambasciatore italiano nella Repubblica democratica del Congo e del carabiniere della sua scorta Vittorio Iacovacci. Sono rimasti uccisi durante un vile attacco armato mentre stavano svolgendo con onore e responsabilità il loro lavoro in un territorio non semplice”.