Arrestato il ras Raffaele Trongone, l’uomo è stato tradotto al carcere di Secondigliano

Arrestato il ras Raffaele Trongone, l’uomo è stato tradotto al carcere di Secondigliano

Dovrà scontare 7 anni, 10 mesi e 25 giorni di reclusione per associazione di tipo mafioso


NAPOLI SAN GIUSEPPE – Carabinieri arrestano 53enne appartenente al gruppo criminale Trongone. I carabinieri della stazione di Napoli San Giuseppe hanno arrestato Raffaele Trongone, 53enne del quartiere Pendino ritenuto vicino all’omonimo gruppo criminale,  in esecuzione di un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura Generale presso la Corte di Appello di Napoli. Tradotto al carcere di Secondigliano l’uomo dovrà scontare 7 anni, 10 mesi e 25 giorni di reclusione per associazione di tipo mafioso. Raffaele era stato per anni con suo fratello Arcangelo uno dei ‘signori’ della zona di Santa Chiara prima e di Rua catalana poi.