Bimbi travestiti in massa al centro commerciale, scoppia la polemica: “E poi chiudono le scuole”

Bimbi travestiti in massa al centro commerciale, scoppia la polemica: “E poi chiudono le scuole”

Le immagini hanno subito fatto il giro del web suscitando lo sdegno di molti genitori


CAMPANIA – Hanno fatto presto il giro del web delle immagini, che erano originariamente cominciate a girare tramite Whatsapp, che ritraggono un gruppo ingente di bambini e ragazzini vestiti da Carnevale al Centro Commerciale Campania, in provincia di Caserta, ammassati e intenti divertirsi tra di loro, molti dei quali senza mascherina. A pubblicare la foto su Facebook è stata tra i primi Roberta, mamma lavoratrice, che ha voluto denunciare una situazione che molti come lei hanno ritenuto inopportuna e che doveva essere evitata: “I miei figli sono a casa ed io per la prima volta ho lavorato nel giorno di Carnevale, che per noi è una istituzione. Le scuole sono chiuse […] e poi mi girano questa foto del Campania”, ha detto.