Campania, bimbo di 8 anni trovato solo in piazza: ferito alla testa, indagini in corso

Campania, bimbo di 8 anni trovato solo in piazza: ferito alla testa, indagini in corso

E’ stato portato in ospedale per medicare la ferita sulla fronte e sottoporsi ai necessari accertamenti in merito al suo stato di salute


SALERNO – Vicenda singolare e preoccupante quella avvenuta questa mattina a Salerno: un bimbo è stato trovato in piazza Sedile del Campo, in centro storico, da solo in strada con una ferita alla testa. Il piccolo è stato capace di dire solo il proprio nome di battesimo: dovrebbe chiamarsi Cristinel. Ignoti al momento il cognome, il nome dei genitori, dove abita e come sia arrivato lì. Le forze dell’ordine stanno cercando di identificarlo: dovrebbe avere circa 7/8 anni e probabilmente sarebbe di origine romena.

Come riporta “Fanpage.it”, è stata una donna di passaggio nella piazza a dare l’allarme, per poi chiamare la polizia municipale di Salerno, che ha notato il bambino da solo e gli ha chiesto se avesse bisogno di aiuto, se si fosse perso. Il piccolo era affamato, pertanto la donna gli ha comprato da mangiare mentre era in attesa degli agenti, giunti poi sul posto insieme al personale delle Politiche Sociali del Comune. Il bambino ha detto soltanto il suo nome ma non è stato in grado di fornire altre indicazioni.

E’ stato portato in ospedale per medicare la ferita sulla fronte e sottoporsi ai necessari accertamenti in merito al suo stato di salute. La ferita alla testa, con conseguente lieve trauma cranico, non desterebbe preoccupazioni. La Polizia Locale sta cercando di rintracciare i genitori, per capire come mai si trovasse da solo in piazza e se quella ferita possa essere stata provocata accidentalmente o si sia invece trattata di un’aggressione.

FOTO DI REPERTORIO