Campania, la tragedia: giovane si sente male e muore dopo il trasporto in ospedale

Campania, la tragedia: giovane si sente male e muore dopo il trasporto in ospedale

Inutile il tentativo di salvarlo tramite massaggio cardiaco da parte degli operatori del 118


SANTA MARIA CAPUA VETERE (CE) – Tragedia a Santa Maria Capua Vetere, in provincia di Caserta. Un giovane, secondo quanto riportato dalla pagina Facebook “Ciò che vedo in città SMCV”, è morto in seguito ad un malore. Questo è quanto riportato dalla pagina social:

“Ci giunge notizia di un ragazzo deceduto al Melorio in seguito ad un malore. Il ragazzo infatti si recava in macchina accompagnato da un familiare presso il Pronto Soccorso del nosocomio cittadino inconsapevoli del fatto che l’ospedale fosse convertito in Covid Hospital sopprimendo il Pronto Soccorso tra gli altri reparti che sono stati soppressi. Hanno comunque richiamato l’attenzione del personale che ha provvedo a praticare un massaggio cardiaco al ragazzo. Subito dopo, chiamate dallo stesso personale, sono giunte sul posto due ambulanze del 118 che hanno provveduto a rianimare sul posto il giovane ma che comunque non ha risposto alle cure. Il giovane è residente in un comune vicino. Non sappiamo se la povera famiglia ha già saputo e per questo riserviamo i dati. Sul posto il personale dell’Arma che ascoltano gli intervenuti”.