Carnevale a Napoli, lungomare invaso da ragazzini senza mascherina

Carnevale a Napoli, lungomare invaso da ragazzini senza mascherina

Molti anche gli adulti che hanno pranzato nei ristoranti sul lungomare


NAPOLI – Un fiume di giovanissimi, la maggior parte dei quali senza mascherine, si è riversato all’ora di pranzo sul lungomare di Napoli, complici il sole e le temperature tornate miti, ma soprattutto le scuole rimaste chiuse come previsto dal calendario scolastico per martedì grasso. L’area era sorvegliata come al solito dalle forze dell’ordine, in numero però inferiore rispetto alla folla.

Molti anche gli adulti che hanno pranzato nei ristoranti sul lungomare. A Napoli, a differenza di quanto accaduto a Roma, finora non è mai stato applicato il dispositivo che consente, in casi di particolare affollamento, di chiudere temporaneamente alcune aree.