Castel Volturno, Vincenzo trovato morto con un colpo di pistola: era scomparso da 2 giorni

Castel Volturno, Vincenzo trovato morto con un colpo di pistola: era scomparso da 2 giorni

L’agente, originario di Aversa, è stato rinvenuto all’interno della sua auto nel parcheggio di un centro commerciale


CASTEL VOLTURNO – Il tragico episodio ha avuto luogo nella serata di ieri presso il parcheggio dell’Hotel Jolì di Castel Votlturno. Un agente della Polfer di Aversa, citta di ordine della vittima, è stato rinvenuto privo di vita all’interno della sua vettura, ucciso da un colpo di pistola alla testa.

La vittima è Vincenzo Fiorenzano, il quale era scomparso da casa due giorni prima il tragico ritrovamento. Non è ancora chiara la dinamica dei fatti dietro a quello che sembra un vero e proprio gesto estremo.

Gli inquirenti sono a lavoro anche su diverse ipotesi, anche se da quanto emerge dalle prime indagini, come riportato da “EdizioneCaserta”,  il 37enne avrebbe usato l’arma di ordinanza per togliersi la vita.

Vincenzo, da poco in servizio al drappello della Polfer di Aversa, lascia 3 figli, due gemelli e un bambino di appena sei mesi. Si attendono eventuali aggiornamenti sul caso.