Coltivava marijuana in una serra: arrestato l’ex difensore Luigi Sartor

Coltivava marijuana in una serra: arrestato l’ex difensore Luigi Sartor

Ha militato nelle fila di Juventus, Inter, Roma, Parma e Vicenza. Proprio con i biancorossi fu tra i protagonisti della vittoria della Coppa Italia ai danni del Napoli


PARMA – E’ finito in carcere Luigi Sartor, ex difensore di Juventus, Inter, Roma, Parma e Vicenza. Il 46enne è stato colto in flagrante dalla Guardia di Finanza mentre curava la sua coltivazione di 106 piante di marijuana in un casolare adibito a serra nel parmense. A riportare per prima la notizia è stata la Gazzetta di Parma.

Sartor è stato scoperto venerdì scorso.  L’ex calciatore, 46 anni, è adesso in regime di arresti domiciliari e si è avvalso della facoltà di non rispondere nel corso dei primi interrogatori. Nella stagione 1996/97, Sartor fu tra i protagonisti della vittoria della Coppa Italia da parte del Vicenza ai danni del Napoli.