Coronavirus, focolaio nel carcere campano: positivi 23 agenti ed 11 detenuti

Coronavirus, focolaio nel carcere campano: positivi 23 agenti ed 11 detenuti

L’Asl ha deciso di sottoporre al tampone tutto il personale della struttura e di incrementare il controllo


CARINOLA – Preoccupano ancora i dati del contagio nel carcere di Carinola, in provincia di Caserta. Stando alle ultime notizie infatti sono ben 23 gli agenti di polizia penitenziaria positivi al covid. Naturalmente con una situazione del genere il Dap (Dipartimento Amministrazione Penitenziaria) ha chiesto un rinforzo di 10 unità per assicurare la sicurezza all’interno della struttura. Una situazione che continua ad essere preoccupante. L’8 febbraio scorso, lo ricordiamo, morì per covid l’agente Antonio Maiello di 52 anni.

Intanto l’Asl ha deciso di sottoporre al tampone tutto il personale della struttura e di incrementare il controllo dei positivi. Intanto ci sono contagi anche tra i detenuti.