Coronavirus, grave lutto per Ronaldinho: è morta mamma Miguelina

Coronavirus, grave lutto per Ronaldinho: è morta mamma Miguelina

Era stato lo stesso ex pallone d’oro, a dicembre, a informare tutti delle sue condizioni di salute


BRASILE – Dopo una lunga lotta con il Covid che durava dallo scorso dicembre, la mamma di Ronaldinho è venuta a mancare. Miguelina Elói Assis dos Santos, figura fondamentale nella vita di Dinho, alla quale l’ex Barcellona era legatissimo, era stata ricoverata all’ospedale Mãe de Deus di Porto Alegre ma non è riuscita a superare le complicazioni date dal coronavirus.
Era stato lo stesso Ronaldinho, a dicembre, a informare tutti delle condizioni di salute della mamma. “Cari amici, mia madre ha contratto il Covid-19 e sta lottando per un pronto recupero. È in un reparto di terapia intensiva e sta ricevendo tutte le cure possibili. Vi ringrazio in anticipo per tutte le preghiere, le energie positive e l’affetto che mi dimostrate sempre. Forza mamma”.

Nessun annuncio pubblico, questa volta. Ronaldinho si è limitato a impostare tutti i suoi social (Facebook, Twitter e Instagram) listati a lutto, sostituendo la foto del profilo con un’immagine tutta nera. Vicino al campione brasiliano in questo momento anche uno dei suoi ex club, l’Atletico Mineiro, che ha listato a lutto la sua pagina social.
La pagina Twitter di Ronaldinho listata a lutto.

FONTE: SKYSPORT24.IT