Coronavirus, l’ordinanza di un sindaco del napoletano: scuole chiuse fino al 28 febbraio

Coronavirus, l’ordinanza di un sindaco del napoletano: scuole chiuse fino al 28 febbraio

Un’unica eccezione verrà fatta per gli alunni con particolari esigenze


CICCIANO – Scuole chiuse in presenza fino al 28 febbraio. Questa la decisione di Giovanni Corrado, Sindaco di Cicciano, nel napoletano. L’ordinanza riguarda tutte le scuole di primo e secondo grado statali presenti sul territorio comunale. Un’unica eccezione verrà fatta per gli alunni con particolari esigenze. Questo, infatti, è quanto si legge all’interno dell’ordinanza, pubblicata sul sito del comune del vesuviano:

“Si rimette ai Dirigenti Scolastici la facoltà di consentire in presenza le attività destinate agli alunni con bisogni educativi speciali e/o con disabilità, previa valutazione da parte dell’istituto scolastico delle specifiche condizioni di contesto ed in ogni caso garantendo il collegamento on line con gli alunni delle classi che sono in didattica a distanza”.

CLICCA QUI PER LEGGERE O SCARICARE L’ORDINANZA