Covid a Giugliano: contagi in aumento, altri 5 morti in una settimana

Covid a Giugliano: contagi in aumento, altri 5 morti in una settimana

Altri 151 positivi ed il numero degli attuali contagiati sale a 436


GIUGLIANO – Aggiornamento sui numeri dell’emergenza Covid a Giugliano rilasciato questa sera dal sindaco Nicola Pirozzi. I contagi sono in aumento, come in tutta la regione Campania e a Giugliano si continua a morire: altri 5 morti in una settimana. Il numero delle vittime totale sale a 112.

Queste le parole del sindaco Nicola Pirozzi

“Arriva un nuovo aggiornamento dall’ASL sulla diffusione del Covid-19 a Giugliano, a distanza di una settimana i dati ci dicono che il contagio è in lieve aumento, con 151 nuovi positivi e 125 guariti. Dobbiamo però registrare ancora i decessi di 5 nostri concittadini alle cui famiglie esprimo il cordoglio mio e di tutta l’amministrazione comunale.

Abbiamo messo in campo diverse misure di contrasto in concerto con le forze dell’ordine, ma queste sono inefficaci senza la fattiva collaborazione della cittadinanza tutta.

La Campania è tornata in zona arancione, chiedo ad ogni giuglianese ancor più senso di responsabilità in questa fase delicata che ci porta verso una vaccinazione che auspico possa coinvolgere il prima possibile tutte le fasce di popolazione. Continuiamo a tenere i comportamenti corretti, non abbassiamo la guardia. Resistiamo, insieme. Forza, Giugliano”.

I NUMERI IN GRAFICA